Restyling_living via Libertà

restyling casa



È necessario rivolgersi all’architetto solo per “grandi ristrutturazioni”? 

La domanda è sempre la stessa, è necessario rivolgersi all’architetto solo se dobbiamo affrontare “grandi ristrutturazioni”? 
Secondo noi no.
Questo non significa che se non ci piace qualcosa della nostra abitazione, dobbiamo tenerla così, possiamo progettare un piccolo restyling ad un ambiente di casa.
Col restyling di un ambiente casa è possibile rifare il look alla propria casa anche solo con interventi locali ben progettati.
Vediamo in questo caso il restyling della zona living/sala da pranzo.

Le due planimetrie, stato di fatto e di progetto, evidenziano la diversa distribuzione degli arredi che permette una migliore e più equilibrata fruizioni degli spazi. Si sono distinti in blu gli arredi esistenti nell’appartamento, che vengono quindi ricontestualizzati, e in grigio quanto secondo noi andrà integrato.
Non esistono solo le “grandi ristrutturazioni”, progettando una adeguata “palette di colori” che prenda spunto dai materiali presenti è possibile integrare l’arredo di casa con tessuti e complementi d’arredo e il gioco è fatto. Patendo dalla valorizzazione dei tuoi arredi, dandogliene magari nuova disposizione e possibile rifare il look del living piuttosto che della zona notte.

Partendo dal pavimento in segato di marmo e dai mobili esistenti, la progettazione ha interessato la “palette di colori”, cercando di armonizzare l’intero ambiente. L’aria di rinnovamento si è estesa poi in tutta la casa, scegliendo dei colori che si armonizzassero tra loro. L’idea per gli arredi da integrare, così come per le pareti, verte sui colori più scuri di carattere per contrastare il colore chiaro del pavimento.

Interior design sono anche interventi puntuali, equilibrati e poco invasivi in grado di dare un nuovo look alla tua abitazione.



Galleria progetto



Richiedi il tuo appuntamento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: